Nuove agevolazioni per le imprese a forte consumo di energia

Nuove agevolazioni per le imprese a forte consumo di energia

Scopri come risparmiare con il supporto di SEA

Il D.M. 21 dicembre 2017 , cui ha fatto seguito la deliberazione 921/2017/R/eel del 28 dicembre 2017 dell'ARERA, ha introdotto un nuovo meccanismo per la concessione di agevolazioni alle imprese a forte consumo di energia elettrica. Il nuovo meccanismo prevede la possibilità di ridurre direttamente dalle bollette elettriche gli oneri connessi alla componente ASOS (“oneri generali relativi al sostegno delle energie rinnovabili e alla cogenerazione”).

Il numero di aziende italiane che potranno usufruire delle agevolazioni è aumentato rispetto agli anni precedenti, poiché il nuovo decreto ha modificato i parametri di accesso al beneficio.

La classificazione dei nuovi energivori

Dal 1° gennaio 2018 sono annoverabili tra gli energivori e possono dunque beneficiare di agevolazioni tutte le imprese che hanno un consumo medio di energia elettrica compreso tra 1 e 2,4 GWh/anno e che rientrano in uno dei seguenti parametri:

  • imprese che operano nei settori dell’ Allegato 5 delle Linee guida della CE in materia di aiuti di stato, caratterizzate da un indice di intensità elettrica sul VAL non inferiore al 20%;
  • imprese che non rientrano fra quelle di cui ai precedenti punti, ma sono presenti negli elenchi delle imprese a forte consumo di energia redatti dal CSEA per gli anni 2013 o 2014.

Il portale

La concessione delle agevolazioni avverrà secondo le tempistiche seguenti:

  • le dichiarazioni delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno 2018, sia per le imprese costituite in annualità precedenti al 2017 sia per le imprese costituite nel 2017, dovranno essere presentate entro il 9 luglio 2018 sul Portale istituzionale per gli Energivori.

  • entro il 31 luglio 2018 saranno effettuati i conguagli delle agevolazioni spettanti dal 1° gennaio 2018;

Le imprese che non rispetteranno la scadenza indicata perderanno il diritto agli incentivi per il 2018 e potranno presentare domanda solo dall'anno successivo.

Il servizio di SEA

SEA si pone al fianco delle imprese che intendono presentare istanza per le nuove agevolazioni previste dal D.M. 21 dicembre 2018, con un servizio completo ed efficace.

Affidandosi al supporto di SEA, le aziende disporranno di un partner di grande esperienza che le seguirà lungo l’intero iter per la concessione delle agevolazioni.

Il percorso è molto semplice:

  1. SEA verifica che l’azienda abbia i requisiti per essere classificata come energivora
  2. SEA raccoglie tutta la documentazione utile ai fini della presentazione dell’istanza
  3. SEA esegue la verifica periodica per il mantenimento dei benefici per gli anni successivi

L'azienda può usufruire di altri servizi di SEA compresi in una quota del risparmio, tra questi:

  • Audit energetico ai sensi del D. lgs.102/14
  • Servizi di energy management
  • Interventi in modalità ESCo
  • Consulenza per la certificazione secondo la norma ISO 50001
  • Consulenza continuativa in ambito energetico

Per maggiori informazioni contattaci all'indirizzo supportotecnico@sea.aq.it

Calcola il tuo risparmio

Confermo di aver letto la Privacy Policy *.

* Dati obbligatori